Essere più toniche? È possibile, scopri i segreti per rassodare gambe, braccia e glutei

Avere un corpo più sodo e tonico è possibile! Con un po' di impegno e con i prodotti giusti, otterrai risultati sorprendenti. Scopri i nostri consigli.

Il nostro corpo è continuamente soggetto a cambiamenti e, per questo motivo, è possibile che nel tempo si noti una perdita di tonicità in alcune zone muscolari. È possibile rassodare braccia, gambe e glutei in diversi modi: attraverso alcuni semplici esercizi da eseguire sia a corpo libero, sia attraverso l’uso di macchinari specifici o grazie a particolari prodotti estetici, come creme tonificanti e rassodanti. Al fine di massimizzare gli effetti dell'allenamento e ottenere dei risultati evidenti è necessario allenarsi in modo costante dalle due alle quattro volte alla settimana per almeno un mese e mezzo, variando le zone da allenare da sessione a sessione. Vediamo insieme come allenare le diverse parti del corpo e quali prodotti tonificanti scegliere.

Come rassodare la parte alta del corpo 

Per tonificare la parte alta del corpo occorre concentrare gli allenamenti su schiena, spalle, braccia e pettorali. 

Ad esempio, all’interno del proprio programma di allenamento si potrebbe decidere di allenare il lunedì spalle, dorsali e bicipiti, il mercoledì addome, petto e tricipiti ed il venerdì cimentarsi nel cardiofitness:

  • per quanto riguarda l’allenamento di spalle, dorsali e bicipiti tra gli esercizi più popolari troviamo: l’esercizio del rematore, con manubri o elastico, le trazioni al pulley, la lat machine e, infine, i curl, ovvero delle flessioni del gomito che coinvolgono il bicipite brachiale, che si possono essere eseguiti con manubri, bilanciere o cavi;
  • passando invece agli esercizi per tonificare addome, petto e tricipiti, i più consigliati sono: i sollevamenti su panca, le flessioni, le trazioni con i manubri, i dips su panca, i crunches, il plank ed il plank laterale. Inoltre, per rafforzare i tricipiti sono particolarmente indicati la panca a presa stretta, i piegamenti sulle braccia a mani strette ed i dips su panca; 
  • il cardiofitness, invece, consiste in un circuito di esercizi che prevede l’utilizzo di diversi attrezzi come tapis roulant, cyclette e vogatore. 

Questi sono solo alcuni degli esercizi indicati per rassodare la parte superiore del corpo, prima dei quali è fondamentale eseguire un corretto riscaldamento dei muscoli impegnati nell’allenamento tonificante.

Come rassodare la parte bassa del corpo 

Anche per quanto concerne gli esercizi per rassodare gambe e glutei è bene suddividere le zone da allenare nei diversi allenamenti della settimana, in modo da permettere un corretto recupero del muscolo. 

Alcuni degli esercizi che possono trasformarsi in preziosi alleati (e che possono essere eseguiti anche a casa in sicurezza con un solo tappetino) sono: 

  • squat: un esercizio completo e particolarmente utile per tonificare gambe e glutei, questo infatti coinvolge cosce anteriori, glutei, interno coscia e parte del polpaccio;
  • affondi: rappresentano un esercizio importante nella tonificazione della parte inferiore del corpo, coinvolgendo diversi muscoli tra i quali: il quadricipite femorale, i glutei, una parte del polpaccio, il quadrato dei lombi, i paravertebrali ed i muscoli adduttori.

Oltre a queste due categorie, tra gli esercizi più indicati per rassodare la parte inferiore del corpo troviamo anche vari esercizi in posizione supina, come le estensioni laterali o verso l’alto e le forbici.

Inoltre, esistono esercizi e macchinari specifici per rassodare velocemente polpacci ed interno coscia, due parti del corpo spesso trascurate, ma fondamentali per avere un aspetto tonico e sano. Per quanto riguarda i primi vengono di solito utilizzate la calf machine e la leg press, i sollevamenti sulle punte dei piedi, i  jump squat ed il salto della corda. Mentre, per tonificare l’interno coscia gli esercizi migliori sono gli squat con gambe larghe e a plié, le oscillazioni con manubrio e l’uso della thigh press.

Quali prodotti scegliere 

Un altro modo per rassodare gambe, braccia, pancia e glutei consiste nell’utilizzo di prodotti specifici come creme tonificanti, snellenti e anticellulite.

Questi prodotti risultano efficaci solo se la crema rassodante viene applicata in concomitanza ad una corretta alimentazione ed all’attività fisica costante. 

L’uso di queste creme produce una serie di vantaggi. Infatti, contribuiscono a mantenere la pelle idratata, elastica, tonica in diverse parti del corpo. La funzione principale delle creme rassodanti è di rigenerare la pelle e renderla più compatta, contrastando la diminuzione di elastina, una proteina responsabile della preservazione della pelle mantenendola soda.

Esistono diversi prodotti rassodanti in commercio, come creme, oli, leggins ed impacchi modellanti. Il miglior modo per orientarsi nella scelta del prodotto perfetto è di scegliere una parte del corpo da cui iniziare il trattamento ed esplorare le caratteristiche dei prodotti in base all’area specifica da trattare.

Se vuoi rendere il tuo corpo più tonico con l’aiuto di prodotti specifici puoi contare sul vasto assortimento del catalogo di Griffi: non ti resta che scegliere il prodotto più adatto in base alla zona che vuoi modella (braccia, glutei ed addome o anche per tutto il corpo) con diverse texture, formulazione e prezzo in base alle diverse necessità di ognuno.+

Inizio pagina
Reso Facile
Spedizioni in 24/48 h
Ritira in negozio
Confezione regalo
Campioni omaggio
Iscriviti alla newsletter
Hai bisogno di aiuto?
Griffi

Gentile utente,
il nuovo sito Griffi non è navigabile con Internet Explorer.
Internet Explorer non consente di utilizzare soluzioni di design e funzionalità moderne.

Utilizza Google Chrome, Mozilla Firefox o la più recente versione di Edge per una corretta esperienza di navigazione.

Gentile utente,
il nuovo sito Griffi non è navigabile correttamente con Microsoft Edge inferiore alla versione 17.
(Microsoft EdgeHTML engine < 17)

Aggiorna la tua versione di Edge o utilizza Google Chrome, Mozilla Firefox per una corretta esperienza di navigazione.

Continua comunque la navigazione